Il nostro Open day da più di 100 persone!

Questo mese abbiamo intervistato Maurizio Cianfano, direttore tecnico della società di Basket Vis Aurelia di Roma, che ci ha raccontato come, fin da subito, ha capito l’importanza di un gestionale per avere sempre sotto controllo la modulistica e le iscrizioni e digitalizzare i pagamenti. Anche perché, grazie al marketing digitale, i suoi iscritti sono cresciuti rapidamente.

Vuoi scoprire come Orangogo può aiutare la tua ASD a fare tutto questo?

Qual è la storia della ASD “Vis Aurealia”?

Nasciamo nel 2014, partendo da uno struttura scolastica, quindi con un bacino di partenza dedicato al minibasket dai 5-10 anni. Piano piano abbiamo allargato la nostra offerta scolastica nel territorio di Roma nord ovest: sono cresciuti i numeri degli iscritti, anche grazie alla possibilità di avere più sedi.

La svolta è stata nel 2018 con la concessione del palazzetto dello sport dell’università Cattolica. A quel punto avevamo gli spazi ma non gli iscrittiAnche grazie ad Orangogo oggi abbiamo più di 300 iscritti in tutti i campionati federali, fino ad arrivare alla serie B!

Come gestivate la vostra ASD all’inizio?

Abbiamo capito subito l’importanza di un gestionale! Prima gestivamo la ASD in maniera artigianale ma abbiamo subito capito quanto fosse importante coniugare la parte sportiva, con un’organizzazione sempre al passo coi tempi.

Con la crescita dei nostri iscritti, è stato essenziale avere sempre sotto controllo la modulistica e le iscrizioni. Inoltre si è fatta sempre più sentire la digitalizzazione dei pagamentiLo sa che io credo di essere stato uno dei primi ad acquistare il gestionale Orangogo?

Come promuovevate la vostra ASD?

Utilizzavo canali tradizionali, telefonate, passaparola, volantini davanti a scuola o vicino alle palestre; li distribuivamo addirittura nei punti più trafficati del territorio!  Abbiamo partecipato anche a tante feste dello sport, non solo locali ma anche su tutto il territorio italiano. 

Sicuramente i progetti fatti insieme alle scuole ci hanno dato molta visibilità, ma con la pandemia, abbiamo capito che i canali di contatto non erano più gli stessi!

Cosa è cambiato nella promozione della vostra ASD?

Abbiamo sempre cercato di andare incontro alle esigenze delle famiglie e agli interessi dei ragazzi che fanno sport. Ci siamo resi conto che i canali di contatto non erano più gli stessi: se prima, con il passaparola o una telefonata si intercettavano più contatti, ora erano tutti sui social. Non ci siamo resi conto subito della “potenza” dei Social, continuavamo a pensare che il volantino fosse più efficace perchè chi ti chiamava era più motivata.

Vuoi scoprire la potenza della tua Asd?

Perché vi siete affidati ad Orangogo?

Ero su Google che cercavo un gestionale. Mi imbatto in Orangogo, con il suo portale dello sport. Mi sono iscritto, visto che dà la possibilità di promuoversi gratuitamente. Mi sono subito reso conto quanti contatti arrivavano tramite il motore di ricerca Orangogo: mi chiamavano dicendo che mi avevano trovato da internet e l’unica cosa che avevo fatto era iscrivermi al motore di ricerca dello sport! Ho visto crescere la mia presenza sul web grazie ad un’iscrizione gratuita ad Orangogo! Mi hanno poi proposto il loro gestionale: ho fatto ricerche ed analisi, perché sono una persona molto scrupolosa e ho sentito anche altri fornitori, ma per le nostre esigenze, il gestionale Orangogo faceva per noi! Si è poi instaurato un rapporto di fiducia e così abbiamo deciso di provare anche il loro servizio di marketing digitale per lo sport. 

Che risultati avete avuto con la campagna di marketing digitale?

Le faccio un esempio pratico: abbiamo pubblicizzato il nostro open day con una campagna di marketing Orangogo. Sono arrivate più di 100 persone che non erano “dei nostri”, che ci hanno contatto ex novo. Più del 60% si sono poi iscritti. Tutti i costi delle campagne sono stati ampiamente ripagati. 

Se compri 10.000 volantini spendendo 150 euro, raggiungi 10.000 persone ma non hai neppure un contatto. Spendendo poco di più, raggiungi più persone e ricevi contatti diretti a cui dare informazioni e acquisirli nella banca dati.

Com’è stata la vostra esperienza con Orangogo?

Direi innovativa e efficace: ci risolve un sacco di problemi, accorciando i tempi di soluzione, con un gran risparmio di tempo che posso impiegare in altre attività. 

Inoltre Orangogo ci è stata sempre vicino, anche durante i momenti di difficoltà, venendoci incontro per favorire la continuità senza oberarci di costi.

Cosa spera per il futuro della tua ASD?

Noi vogliamo crescere molto: il nostro desiderio è avere un secondo impianto ancora più grande per ospitare i ragazzi che ci seguono e le famiglie che ci scelgono.

Vogliamo avere i migliori risultati possibili nelle categorie che ci competono, perché siamo una ASD ambiziosa e grazie ad Orangogo abbiamo sempre un partner affidabile che ci sostiene nelle nostre aspirazioni…

Vuoi scoprire quanto può crescere la tua Asd con il marketing digitale?

Vuoi raccontarci la storia della tua ASD? Scrivi una mail a info@orangogo.it

Carrello
Torna in alto